La Capitaneria di Porto fa base a Marinagri

POLICORO - Per tutta l’estate 2011 le imbarcazioni della Capitaneria di Porto di Taranto avranno la loro base operativa all’interno del Marina di Policoro, parte del Resort Marinagri. Lo conferma il sindaco della città, Nicola Lopatriello, durante la conferenza di servizi tenutasi presso l’Hotel Marinagri, unitamente al Presidente Vitale ed agli ufficiali della Marina Militare lunedì 9 maggio.

“L’esperienza positiva dello scorso anno delle attività di prevenzione in mare di natanti e bagnanti effettuata non solo dai militari ma anche dall’associazione Nautica e motonautica lucana, che per conto del Comune, ha avuto il compito di prevenire ogni forma di disagio e di pericolo nel pattugliamento delle acque rientranti nel territorio di Policoro. Le imbarcazioni della Capitaneria ormeggiate nel porto di Marinagri, garantiscono una immediata operatività con tempi di intervento davvero contenuti. Dalla conferenza di servizi è emersa la volontà di ripetere la sperimentazione di un anno fa e tutti siamo stati d’accordo. Così come si sente la necessità di spostare non solo per il periodo estivo ma per tutto l’anno gli uffici della Capitaneria di Porto dal centro cittadino di via Monte Bianco a Marinagri, facendo così un passo in avanti nella elevazione della caserma con il privato che mette a disposizione del pubblico la sua logistica. Il territorio da controllare è molto vasto e va da Corigliano Calabro a Taranto; sarebbe l’ennesimo presidio di Stato, questa volta all’interno di in un porto, sinonimo di legalità e trasparenza, oltre ad essere un servizio per tutti. Per Policoro la presenza costante della Guardia costiera è il miglior biglietto da visita per i nostri turisti e residenti. Grazie al loro operato ed al buon senso dei nostri cittadini abbiamo evitato in passato incidenti come quelli accaduti in altre località d’Italia. Il nostro sviluppo turistico ha creato i presupposti per potenziare la locale caserma”.

Fonte: 
Marinagri
Go to top